Archivi Blog

NO AL NUOVO POC – LA GRANDE FOLLIA

COOP C.FRANCO

 

LA GRANDE FOLLIA

Dopo “ La Grande Abbuffata “, “ La Grande Bellezza “ ora va in scena a Castelfranco Emilia “ La Grande Follia “ !

Parliamo ovviamente del centro commerciale Le Magnolie di Coop Estense e del faraonico progetto di ampliamento strutturale con conseguente, inutile, cementificazione.

Il  5/2/2010 la Coop Estense e la Parrocchia di Santa Maria Assunta hanno presentato un P.U.A. (Piano Urbanistico Attuativo) di iniziativa privata poi integrato in data 6.7.2010 .

In poche parole: il raddoppio (quasi) della struttura commerciale esistente, sparisce il tanto amato campo della Virtus e si può felicemente (si fa per dire) dire addio alla spesa nel negozio sotto i portici, ai tuoi amici negozianti e alla storia di un paese di confine.

Nel piano sono previsti altri 1.640 metri quadri di superficie commerciale, oltre all’impegno di realizzare un parcheggio multipiano fuori terra e una passerella ciclo-pedonale sul canale Muzza.

Secondo i pareri di Provincia e di Arpa, a suo tempo, non ci furono motivi per negare l’autorizzazione all’ampliamento commerciale.

Noi del Movimento 5 Stelle siamo contrari a questo scempio e soprattutto contrari ad una amministrazione che prende in giro i cittadini, le associazioni del commercio, dell’artigianato e dell’agricoltura agevolando la grande distribuzione e di partito. L’amministrazione comunale non ha per niente considerato i dati del 2012, quando Confesercenti rese noto della chiusura di ben 20 esercizi del piccolo commercio nel centro storico a causa della crisi economica  e del seguente calo dei consumi  e, aggiungiamo noi, dell’incapacità della macchina comunale per effettuare una programmazione di sviluppo, commercio e lavoro. La liberalizzazione degli orari e dei giorni di apertura  (Domenica e festivi ) poi è stata unicamente a favore della grande distribuzione. Speravamo che  la crisi di questi ultimi anni e le saracinesche con le vetrine chiuse della galleria avessero scoraggiato i vertici di Coop Estense, ma a quanto pare non è cosi’. Pochi giorni fa la Provincia acconsente alla realizzazione del progetto ed è  dunque il penultimo passo per il via definitivo all’ampiamento. La delibera passerà ora in consiglio, dove la giunta comunale e il nostro amato Sindaco potrebbero FERMARE il MEGA – PROGETTO, a causa delle condizioni in questi anni di crisi notevolmente cambiate,  potrebbero RINEGOZIARE i criteri per l’approvazione delPoc (piano operativo comunale). Il Sindaco Reggianini potrebbe cambiare marcia in vista della fine del proprio  mandato e cambiare finalmente lo squallido sistema di aiutare sempre gli amici degli amici….. ma siamo convinti che tra il potere e il volere ci sia un enorme differenza.

I cittadini di Castelfranco sono il sangue che alimenta il cuore pulsante di una Amministrazione che dovrebbe battere forte come quello di centinaia di ragazzi  che giocano e hanno giocato nel nostro campetto della Virtus e a loro bisognerebbe pensare, non alle alleanze tra poteri.

Il Movimento 5 Stelle Castelfranco Emilia in questi giorni sta lavorando alla organizzazione di molti eventi, tra cui la PRESENTAZIONE DELLA LISTA PER LE AMMINISTATIVE DI MAGGIO 2014 (29 marzo), , già da oggi, si attiverà con tutti i mezzi a sua disposizione,  promuovendo, prima di tutto, una petizione con raccolta firme per FERMARE LA GIUNTA e dire NO all’approvazione del nuovoPOC.

 

MOVIMENTO 5 STELLE – Castelfranco Emilia ,    li19/03/2014

Be Sociable, Share!