25 Aprile 2010

Le staffette partigiane, spesso intrepide e giovani donne, sono il ritratto più bello della lotta di Liberazione nel nostro Paese. La bicicletta, protagonista di gloriose imprese sportive e silenziosa compagna di viaggio di tante vite al lavoro, è stata anche il più affidabile strumento a disposizione di chi si opponeva all’oppressione nazifascista. Strumento insostituibile nelle mani degli uomini e delle donne della Resistenza e nemico mortale delle autorità occupanti. Un vero incubo che, negli atroci mesi della catastrofe finale, i nazifascisti hanno cercato di esorcizzare con decreti e sequestri che vietavano l’uso dei mezzi a due ruote.

PER RICORDARE LE STAFFETTE PARTIGIANE , CON IL POPOLO VIOLA,  SI ORGANIZZA UNA STAFFETTA SIMBOLICA CHE PARTIRA’ IL 25 APRILE ORE 10°30 DAL “CEPPO DEI CADUTI” PARCO NOVI SAD DI MODENA CON ARRIVO IN PIAZZA GRANDE ORE 11°30

VI ASPETTIAMO NUMEROSI IN BICICLETTA E CON IL TRICOLORE

 

 

Be Sociable, Share!

Pubblicato il 25 aprile 2010, in Eventi con tag , , . Aggiungi il permalink ai segnalibri. Lascia un commento.

Lascia un commento